LAGO DI TOVEL

Situato nel settore settentrionale del Gruppo Brenta, il lago di Tovel (m. 1178) è uno dei gioielli naturalistici del Parco Naturale Adamello – Brenta ed è il più grande dei laghi naturali del Trentino. Le sue acque sono sorprendentemente limpide con incredibili tonalità di blu e di verde e ricche di fauna. Il lago appartiene al bacino idrografico del Noce, uno dei maggiori affluenti del fiume Adige. Ha una superficie di 360.000 metri quadrati, con una profondità massima di 39 metri.
LA LEGGENDA DEL LAGO ROSSO DI TOVEL
Il lago di Tovel era famoso in tutta Italia e in Europa almeno fino agli anni ’60 per un particolare fenomeno di arrossamento delle acque che si ripeteva regolarmente ogni estate. Oggi questo spettacolo naturale non accade più, ma la leggenda del lago rosso non smette di affascinare.

CRONACA DI UNA GIORNATA IN COMPAGNIA DEL SE.S.H.I.

Sulle rive del Lago di Tovel
26 luglio 2015

image001

Mi chiamo Valentina e sono la fortunata proprietaria di una bellissima siberian husky di nome Happy.
Il 26 Luglio 2015 il gruppo SE.S.H.I. in collaborazione con l’Agritur Casamela ha organizzato una passeggiata insieme ai nostri amici a 4 zampe al Lago di Tovel e ho deciso di parteciparvi insieme a tutte la mia famiglia.

Questa sono io con Happy                                                                  e loro sono la mia famiglia

image005image003

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il punto di ritrovo era presso l’Agritur Casamela dove una volta arrivati ci siamo deliziati con una ricca colazione a base di prodotti tipici del posto.

  image013

Finita la colazione siamo partiti tutti insieme in direzione del Lago di Tovel, situato all’interno del parco nazionale Adamello Brenta. Arrivati al parcheggio, eravamo tutti emozionati per la nostra prima passeggiata con la nostra dolce Happy e i nostri nuovi amici. Abbiamo per prima cosa equipaggiato i cani e poi ci siamo diretti verso il sentiero delle glare.

image007

La prima impressione era quella di un paesaggio lunare, eravamo noi, i nostri nuovi amici e i cani, immersi nelle rocce, tra salite, discese, paesaggi da togliere il fiato, nel silenzio della natura.

image009

Siamo arrivati ad un punto panoramico, dove si poteva ammirare tutta la vallata e nonostante la fatica della salita eravamo intenzionati ad andare avanti e dopo una lunga camminata ci siamo ritrovati in un bellissimo sentiero circondato da abeti, dolci ruscelli e ponti di legno con una vista spettacolare del lago.

image011

Trovato un posto dove poterci fermare per pranzare e riposarci siamo poi ripartiti per il giro del lago lasciando i nostri amici a 4 zampe a rinfrescarsi e a giocare dopo la bella passeggiata, per poi riprendere il sentiero e tornare con un po di malinconia alle auto, perché ormai la giornata era finita.

Devo dire che il tutto era organizzato nei minimi dettagli, un gruppo che fino a quel momento non aveva mai condiviso nessun interesse ma che si è unito in questa circostanza per una sola passione, i siberian husky.
14 stupendi husky di tutte le età e paesi che si sono ritrovati a passeggiare e giocare insime uniti con i loro proprietari in un posto che è a dir poco meraviglioso e lasciandoci passare la stanchezza regalandoci quel sorriso che rimarrà per sempre nei nostri volti e che accompagnerà questa bella esperienza.

image016

E adesso una sola richiesta, a quando la prossima?

Lascia un commento


7 + cinque =